Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

L’appuntamento è a partire dalle 10 al Bagno Alma ed è promosso da Sics Toscana e Sib, nell’ambito del progetto “Un can-otto salvagente” di SdS e Comune di Pisa.

 Tantissime le associazioni invitate: dall’Anfass al Comitato etico Caregivers passando per Handy Superabile, Anmic, Aipd, Talenti Autistici, e Autismo Pisa.

Pisa, martedì 31 agosto 2021 – Spiagge e stabilimenti balneari senza barriere? Si può: ne sono convinti il Sics, la Scuola italiana cani salvataggio che per tutta l’estate è stata impegnata anche sulle spiagge del litorale pisano, e il Sib, il sindacato balneari di Confcommercio Pisa che per venerdì 3 settembre organizzano la “Giornata di Sensibilizzazione per un mare senza barriere” insieme al Comune di Pisa e Società della Salute della Zona Pisana.

“Tutti al mare, nessuno escluso” è, infatti, il titolo dell’evento che sarà ospitato dal Bagno Alma di Tirrenia: a partire dalle 10 le unità cinofile del Sics s’intratterranno con i diversamente abili che parteciperanno all’evento accompagnandoli anche in acqua grazie all’ausilio delle due sedie Job messe a disposizione dal Sib.

Tantissime le associazioni invitate: dall’Anfass al Comitato etico Caregivers passando per Handy Superabile, Anmic, Aipd, Talenti Autistici, e Autismo Pisa.

“Ancora grazie ai volontari del Sics e ai loro amici a quattro zampe per il grande lavoro che svolgono da due anni a questa parte sulle nostre spiagge – ha detto la Presidente della SdS Pisana Gianna Gambaccini -: fondamentali non solo per gli interventi diretti ad aumentare la sicurezza in mare, come i salvataggi dell’ 11 luglio scorso o del 24 agosto di due anni fa, ma anche per gli interventi di tipo educativo e di sensibilizzazione, finalizzati ad una corretta fruizione degli arenili e ad incentivarne l’accessibilità come l’iniziativa di venerdì 3 settembre”. La giornata di sensibilizzazione, infatti, rientra fra le attività di “Un can-otto salvagente”, il progetto che ha consentito di presidiare la costa pisana tutti i fine settimana dall’inizio di luglio sino alla fine di agosto con 40 unità cinofile e oltre 400 ore di servizio grazie al finanziamento del Comune di Pisa gestito dalla SdS Pisana. E che si è avvalso anche della collaborazione del Sib, protagonista pure della giornata di venerdì: “Quando c’è da mettersi a disposizione per sostenere iniziative di solidarietà e sensibilizzazione nei confronti di chi fa più fatica non ci tiriamo mai indietro – dice il presidente Fabrizio Fontani -. Nello specifico, poi, l’accessibilità delle nostre spiagge ai diversamente abili è un tema che ci sta particolarmente a cuore”.

Due i testimonial d’eccezione della manifestazione: “Ci saranno anche Filippo De Martino, un ragazzo autistico che, dopo aver seguito il percorso formativo della Scuola italiana cani salvataggio, è da poco diventato assistente bagnante della Società nazionale di salvamento – racconta il presidente della sezione Toscana della Sics Salvatore Gennaro – e il consigliere comunale di Pisa Alessandro Bargagna, promotore del progetto di realizzazione di una pedana capace di assicurare una balneazione sicura in mare ai disabili in carrozzina”.

Proprio Bargagna plaude all’iniziativa del 3 settembre: “Come amministrazione sensibile e attenta alle esigenze delle persone con difficoltà abbiamo accolto questa iniziativa con molto entusiasmo – dice -: grazie alla proposta di Salvo Gennaro, Presidente del Sics Toscana, le persone con difficoltà motoria, supportate dall’associazione Scuola Italiana Cani Salvataggio, a cui vanno i nostri ringraziamenti, potranno trascorrere una giornata intera di mare, abbattendo ogni barriera fisica e mentale nel rispetto dei loro diritti, facendo attività con le unità cinofile della Sics, dalla interazione sulla spiaggia fino all’accesso in acqua. Ringrazio il bagno alma di Tirrenia e Fabrizio Fontani e Donatella Fontanelli di Sib Confcommercio per l’importante contributo alla realizzazione di questa splendida giornata che vedrà protagonista il Litorale Pisano”

Attachments: