Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Mercoledì 5 l'incontro col professor Mallegni sulla figura di San Ranieri. Continuano i laboratori creativi per nonni e nipoti dedicati al Natale. E poi tombole e concerti

Pisa, dicembre 2018 – Anche dicembre per il Centro Polivalente San Zeno sarà un mese ricco di appuntamenti ed iniziative. La struttura in via San Zeno 17, recuperata dal Comune di Pisa grazie ai finanziamenti PIUSS e affidata in gestione dalla Società della Salute della Zona Pisana al Comitato UISP di Pisa, è sede di uno spazio aggregativo per anziani e di una ludoteca. Ma è anche punto di riferimento per le attività di numerose associazioni.

Mercoledì 5 dicembre si terrà l’incontro “Parliamo di San Ranieri” col professor Francesco Mallegni, antropologo di fama mondiale e docente emerito dell’ateneo di Pisa, all’interno del ciclo di incontri “Nella stanza dei ricordi ho trovato…” a cura dell’Associazione La Tartaruga, che è dedicato al recupero delle memorie storiche legate a luoghi, tradizioni e consuetudini della zona pisana.

Venerdì 7 dicembre alle 16, è in programma l’addobbo dell’albero di Natale del Centro, accompagnato dall’esibizione del duo jazz “Antonio e Israel”.

Il 18 dicembre alle 17 sarà la volta del concerto delle classi di flauto degli allievi del Liceo Musicale Carducci, diretti dalla professoressa Lucia Neri.

“Costruiamo un presepe di carta” sarà invece il tema dei laboratori creativi manuali, in collaborazione con Andrea Taddei e con l’associazione “La Tartaruga”, che si terranno il 13 e il 20 dicembre. Mentre, sempre nel mese di dicembre, ogni lunedì alle 16 i “nonni” del centro anziani e i “nipoti” della ludoteca la Kalimba daranno vita al laboratorio di creazioni natalizie: uniranno infatti le loro forze creare piccole decorazioni da portare a casa o da usare per addobbare l’albero del Centro.

Venerdì 21 dicembre alle 17 appuntamento con la grande tombola di Natale e ancora, venerdì 28 dicembre, tombola a premi, buffet e accompagnamento musicale.

Quattro pomeriggi a settimana inoltre continua al Centro il lavoro del Progetto Autismo, nato 3 anni da un’iniziativa dell’Associazione Autismo Pisa e la Società della Salute della Zona Piana: un gruppo di ragazzi con Disturbo dello Spettro Autistico, con l’aiuto della Cooperativa Arnera, svolgono attività singole o di gruppo, organizzano uscite in città, si incontrano con le famiglie: l’obiettivo è quello di accompagnarli nel difficile passaggio dall’adolescenza alla prima età adulta.

Nel mese di dicembre il Centro rimarrà chiuso nei giorni lunedì 24, martedì 25 e mercoledì 26 e lunedì 31 dicembre e riaprirà mercoledì 2 gennaio 2019.

Per informazioni: 0507846982 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.