Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Screening gratuiti, consulenze dermatologiche e informazioni grazie al Segretariato Italiano Studenti in Medicina. Per i più piccoli l’Ospedale dei Pupazzi

Salutescendeinpiazza.jpg

Torna a Pisa domenica 27 maggio la terza edizione de “La Salute Scende in Piazza”, l’iniziativa dedicata alla promozione della salute, organizzata dal SISM, Segretariato Italiano Studenti in Medicina, e patrocinata dal Comune e dall’Università di Pisa, con l’ausilio dell’Azienda Ospedaliera Pisana e con la partecipazione di numerose associazioni. Appuntamento dalle 10 alle 19 in piazza XX Settembre, sotto le Logge dei Banchi, dove medici dell'Azienda Ospedaliera Pisana e studenti in medicina svolgeranno gratuitamente attività di screening, come la misurazione della glicemia e della pressione arteriosa, consulenze dermatologiche ed epatologiche.

Gli studenti in medicina e i volontari del SISM saranno a disposizione per informare sui temi della sana alimentazione (col supporto di alcune dietiste), del rapporto ambiente-salute, delle malattie sessualmente trasmissibili e dei vaccini.

Negli stand si potrà assistere a dimostrazioni di rianimazione cardiopolmonare emanovre di disostruzione delle vie aeree, con l’aiuto del personale del Pronto Soccorso e degli studenti del SISM. Ancora, grazie alla presenza delle associazioni locali AVIS, Fratres e AIDO, si parlerà dell'importanza della donazione di sangue, midollo osseo e organi, mentre la presenza dell’associazione LILT permetterà di fare il punto sulla prevenzione primaria e secondaria dei tumori.

Parteciperanno anche il CISOM e Legambiente con i propri progetti e AISO, associazione italiana studenti di odontoiatria, che sensibilizzerà ed informerà sulla salute orale. 

Per i più piccoli sarà allestito l’ “Ospedale dei Pupazzi”. Ci saranno inoltre il “truccabimbi” e il gruppo di Clownterapia del SISM e “Gli strafigococchi”. Presenti anche medici pediatri e logopedisti che daranno informazioni su vaccini e disturbi del linguaggio.

“Questa iniziativa rappresenta una grande opportunità per i cittadini – ha affermato Sandra Capuzzi, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pisa e presidente della Società della Salute della Zona Pisana – che hanno modo di informarsi sui fattori di rischio per la propria salute e sui metodi di prevenzione. La grande affluenza registrata negli anni scorsi conferma, inoltre, che la formula funziona: è l’ospedale che si avvicina ai cittadini scendendo in strada e non viceversa, in un’ottica di vera promozione della salute”.

“La decisione di riproporre questo evento per la terza volta - spiega Maria Grazia Di Nino del SISM di Pisa - nasce dalla consapevolezza che esiste una grande distanza tra il mondo della sanità e la popolazione. C’è una grande sfiducia che affonda le sue radici, molto spesso, in una errata comunicazione. Siamo convinti che i primi doveri del medico siano quelli di ascoltare, sensibilizzare ed informare per prevenire, affinché curare diventi un bisogno secondario e sempre meno frequente."

Partecipano con il supporto logistico la Pubblica Assistenza di Pisa,Cittadinanza Attiva, il CUS di Pisa, Nuova Kros e la Parrocchia di Santo Stefano.