Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Articoli

Nei prossimi giorni sarà comunicata la nuova data. Già mille le prenotazioni per l’iniziativa promossa da Aipd in collaborazione con le cooperative “Alzaia” e “Il Simbolo” e il supporto di Comune e SdS Zona Pisana

 

PISA – “Nuvoloso con possibilità di rovesci e temporali sparsi a partire dal primo pomeriggio” dicono le previsioni meteo per la giornata di domani, domenica 19 giugno. Più che abbastanza per decidere di rinviare la “Cena in Bianco”, l’evento per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’inclusione lavorativa e sociale di disabili e soggetti che vivono una situazione di svantaggio e disagio, programmato proprio per domani sera. Rischio troppo alto dato che l’iniziativa è programmata interamente all’aperto, nella bellissima Piazza dei Cavalieri, e che le persone che si erano prenotate per partecipare, ad oggi, hanno già superato quota mille. “Bastano cinque minuti di acquazzone per rovinare festa e serata – spiegano gli organizzatori -: così, alla luce anche delle tantissime prenotazioni, abbiamo preferito far slittare la data di qualche giorno: il prima possibile renderemo nota la nuova data”.

La “Cena in Bianco”, giunta alla seconda edizione, è promossa dall’Associazione Italiana Persone Down (Aipd) di Pisa e dalle cooperative sociali “Alzaia” e “Il Simbolo” in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Società della Salute della Zona Pisana.